È derby domani sera, sabato, per la Ble Juvecaserta attesa dalla trasferta di Avellino per l’incontro con la locale formazione della IVPC per la quarta giornata di andata del campionato nazionale di serie B. I bianconeri sono reduci dalla meritata vittoria ottenuta con il Taranto, mentre gli irpini hanno accusato domenica scorsa la loro prima ed unica sconfitta sul campo della Technoswitch Ruvo al termine di una gara giocata per gran parte sullo stesso livello dell’imbattuta capolista pugliese.
Antonio Carone, assistente di coach Sergio Luise, nel presentare la gara di Avellino evidenzia che per i bianconeri la gara «è molto difficile perchè andremo ad incontrare una squadra costruita per vincere, molto profonda nelle rotazioni, con giocatori che negli ultimi anni hanno sempre disputato campionati di vertice in serie B. Avellino dopo la permanenza nella categoria conquistata lo scorso anno, ha investito molto, ai livelli di Ruvo e Roseto, per riuscire ad entrare nelle prime quattro confermando Carenza,  Caridà, Marra e Venga e prendendo giocatori come Petrucci, Valentini, Eliantonio, Bianco e Arienti, mantenendo così una rotazione profonda a dieci giocatori.
L’obiettivo della società – continua Carone – è sicuramente quello di arrivare tra le prime quattro e magari ambire anche a qualcosa di più; obiettivo che, alla luce di quanto visto in queste prime giornate, sembra alla loro portata. Noi però – conclude l’assistant coach bianconero – veniamo da una buona settimana di preparazione e lavoro, che ci porterà ad Avellino consci del nostro potenziale e vogliosi di metterci alla prova in questo derby dopo l’ottima vittoria contro Taranto che ci ha dato consapevolezza dei nostri mezzi e fiducia verso le prossime partite.
Vogliamo fare una partita con il coltello fra i denti per far festeggiare i nostri tifosi, certi che ci seguiranno anche al Pala Del Mauro».
La partita di Avellino avrà inizio alle ore 20.30 e sarà diretta dalla coppia brindisina Denny Lillo e Davide Galluzzo.
Streaming in diretta sul canale Lnppass della Lega Nazionale Pallacanestro e radiocronaca sulle frequenze di Radioprimarete Caserta.